Schedulazione attività: tecniche digitali

La schedulazione delle attività va ben oltre la pianificazione dei turni dello staff. Ma qual è il significato di schedulazione? È l’attività che permette di definire i turni dei lavoratori, coordinare gli appuntamenti e cercare di fare in modo che tutte le attività aziendali siano organizzate in maniera efficiente.
È un processo delicato che possiamo semplificare grazie all’utilizzo dei software di workforce management.
 

Schedulazione dei processi: perché digitalizzarsi

Lo scheduling si occupa di organizzare la forza lavoro. Qualsiasi sia il settore in cui opera la tua azienda, la corretta pianificazione delle attività dei tuoi dipendenti è fondamentale.
Pianificare correttamente i turni giornalieri, settimanali e mensili dei lavoratori senza commettere errori è una priorità assoluta. Se capita un imprevisto e bisogna apportare delle modifiche, spostare gli appuntamenti o rischedulare, si rischia di perdere tempo, creando asimmetria informativa tra i membri del team.

Sia che i tuoi dipendenti lavorino in smart working, in ufficio oppure on field, pianificare il loro lavoro non è banale. Il coordinamento delle loro mansioni e dei loro appuntamenti deve essere sempre preciso e perfettamente allineato.
Per questo motivo, la soluzione ottimale è lo scheduling automatizzato, che offre numerosi vantaggi, ma quello principale rimane la possibilità di ottimizzare la pianificazione aziendale massimizzando tutte le risorse: i lavoratori giusti sono assegnati agli appuntamenti giusti.
 

Software di schedulazione: evoluzione informatica

Nel programmare i turni dei propri collaboratori, bisogna considerare tanti aspetti come la disponibilità dei dipendenti, cambiamento dei turni o eventuali ritardi, che vanno combinati tra di loro.
Il software archivia i dati, e in questo modo semplifica tutte la pianificazione seguente, rendendola automatica.

Un altro vantaggio è il risparmio. Lo scheduling digitale apporta numerosi benefici, vediamo più nel dettaglio quali:

  • elimina gli errori tipici della schedulazione manuale, questo permette di ottimizzare la pianificazione e risparmiare denaro;
  • si riducono i costi di pianificazione: non c’è bisogno che ci sia una persona ad inserire tutti i turni volta per volta, come anche correggerli in caso di imprevisti.

Un altro aspetto che la schedulazione automatizzata riesce a migliorare è il forecasting: fare previsioni sulle future necessità in termini di staffing, turni del personale e shifting diventa più semplice, grazie all’integrazione dei dati storici che vengono incrociati con quelli attuali.
Spesso può capitare di confondere i turni, il luogo dell’appuntamento o presentarsi in ritardo, correggere questi imprevisti manualmente e in seguito comunicarli allo staff diventa dispendioso.
Non usare più i processi manuali inefficienti, ottimizza lo scheduling e dispatching dei tuoi collaboratori per evitare la confusione.

Attraverso l’utilizzo di strumenti digitali si ha la possibilità di fare la schedulazione flessibile. Grazie ad essa, i lavoratori possono gestire gli appuntamenti tra di loro, in maniera diretta e trasparente. Utilizzando software e app di workforce management la comunicazione è immediata, i tuoi collaboratori possono restare aggiornati sugli appuntamenti o eventuali ritardi.

La schedulazione attraverso il software di Sicuro ti dà la possibilità di essere più efficiente, ottimizzare i costi, evitare gli imprevisti, disinformazione informativa e permette che tutti siano aggiornati in tempo reale.
Il software di Sicuro.it è uno strumento completo che ti affianca nella schedulazione digitale e ti permette di raggiungere i tuoi obiettivi a lungo termine.

Richiedi la tua demo qui: Demo Sicuro.it

Leave A Comment